CENTRO GIOVANILE DON MAZZI

TEATRO

TTeatro: le tante situazioni nelle quali si svolge la vita delle persone, le mille emozioni che fanno parte della storia di tutti i giorni, le troppe contraddizioni che segnano i rapporti con gli altri, le numerose maschere che nascondono i volti e l’anima della gente…fare teatro è entrare dentro  a tutto questo, farsene carico, indossare il tutto e viverlo in prima persona: è un modo per capire, per far capire, per migliorarsi, per crescere.

“Teatro” è camminare dentro a situazioni e vicende che non ti appartengono…e però fan parte della storia degli uomini e delle donne…”Camminarci” dentro aiuta a crescere, “camminarsi” dentro è una fatica che il teatro permette di fare.

“Teatro” è regalare, per un momento, la tua fatica, il tuo corpo, la tua anima perché altri possano sorridere o ridere, piangere o provare rabbia, pensare o distrarsi…vivere un’emozione da seduti per ‘ripartire in piedi’ e con un po’ più di coraggio.

“Teatro” è conoscere altre persone e con loro condividere la fatica delle prove e l’imbarazzo del palco;

è avere la pazienza della memoria e la forza del capire situazioni non tue;

è liberarsi dalle maschere.che ti potrebbero impedire di essere vero;

è stare davanti a persone che probabilmente non incontrerai mai più e regalare loro emozioni.

“Teatro” è raccontare e vivere ‘momenti’ di vita per ‘imparare a viverla’.

“Teatro” è la voglia di non sedersi sulle situazioni ma capirle per saperle affrontare caso mai capitassero nella propria vita.

Autore: 3menda

Share This Post On

Commenta questo Articolo

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *